VITERBO – “È impensabile – inizia la nota di Gioventù Nazionale Viterbo – che nel 2017 in Italia possa esistere un luogo lasciato al degrado come questo, pieno di rifiuti e sporcizia, soprattutto trovandosi adiacente alle mura di porta fiorentina e di fronte Prato Giardino.

A pochi metri di distanza, se non bastasse, è presente una colonnina d’acqua pubblica a cui chiunque si può allacciare poichè non è presente alcuno sportello protettivo/lucchetto ed è sempre aperta.

Quello che però ci lascia ancora più esterefatti – continuano i ragazzi di GN – è che neanche per quest’imponente afflusso di turisti, si sia pensato di pulire quest’area centrale o di mettere in sicurezza la colonnina d’acqua, pagata con i soldi del comune e, quindi, di tutta la cittadinanza.

Nei prossimi giorni – conclude Gioventù Nazionale Viterbo – ci auguriamo ci sia un intervento da parte del comune per debellare questa discarica a cielo aperto. Se ciò non avverrà, ci diciamo comunque pronti ad agire per donare questa zona di nuovo alla cittadinanza”.

Commenta con il tuo account Facebook