Elezioni politiche di domenica 25 settembre 2022, informazioni utili in merito al voto a domicilio per gli elettori affetti da gravi infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazioneGli elettori affetti da gravissime infermitàtali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l’ausilio del servizio di trasporto pubblico organizzato per portatori di handicap, e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nelle predette dimore.

Per poter fruire di tale opportunità, è necessario far pervenire – al sindaco del comune nelle cui liste l’elettore risulta iscritto – nel periodo intercorrente tra il quarantesimo e il ventesimo giorno antecedente la data della votazione, la seguente documentazione:

  • una dichiarazionein carta libera, attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano e recante l’indicazione dell’indirizzo completo della stessa abitazione, allegandovi copia della tessera elettorale;
  • un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dalla ASL, in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti l’esistenza delle condizioni di infermità (citate in premessa), con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni della dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali. Qualora sulla tessera elettorale dell’elettore non fosse già inserita l’annotazione del diritto al voto assistito, il certificato dovrà attestare l’eventuale necessità di un accompagnatore per l’esercizio del voto. Ulteriori informazioni: [email protected] – [email protected] – 0761 348 603 – www.comune.viterbo.it (home page) – pagina Fb Comune di Viterbo Informa.
Articolo precedenteSoriano nel Cimino, aumento dei controlli per abbandono dei rifiuti e omessa differenziazione
Articolo successivoArrestato per stalking un 40enne viterbese