VITERBO – Sabato 3 gennaio alle ore 19, 00 presso la chiesa di S. Maria della Verità, sarà rappresentata la fiaba “A Christmas Carol” di C. Dickens e per l’occasione si esibirà un ospite d’eccezione, unico ed inimitabile mattatore del teatro italiano, il noto attore Elio Pandolfi; con lui sulla scena la drammaturga, regista e interprete Anna Maria Achilli nota al pubblico viterbese per i suoi spettacoli ove la parola interagisce sempre con la musica, lo straordinario quartetto d’archi “Le Dissonanze” applaudito più volte a Viterbo in occasione di vari concerti eseguiti insieme al M.° Bruno Canino e il coro di voci bianche Allegro Vivo diretto da Maria Grazia Achilli. Saranno eseguite musiche di Bach, Corelli, Haendel, Mozart, Strauss e brani tradizionali natalizi. A cura dell’Associazione DA.MU.TE.A.

 

“A Christmas Carol” è il “classico” di Dickens più raccontato e rivisitato al mondo. Un racconto ove la straordinaria interpretazione di Elio Pandolfi e dell’eclettica e versatile Anna Maria Achilli, curatrice anche del testo, si coniuga perfettamente alla musica di grandi compositori classici, per stimolare la fantasia di grandi e piccini e riscoprire i valori del Natale. Uno spettacolo dove la parola si fonde alla musica, dando vita ad una singolare performance di forte impatto emotivo e poetico. Una sublimazione del fantastico, con alcuni tra i più affascinanti brani dei grandi compositori del settecento e dell’ottocento scelti ad hoc, che accompagneranno l’azione scenica della fiaba e che saranno eseguiti magistralmente dal Quartetto d’archi Le Dissonanze, con alcuni interventi dal coro di voci bianche Allegro Vivo. Un grande evento natalizio, un mix di straordinarie emozioni, che educherà i bambini anche all’ascolto musicale e porterà gli adulti a riscoprire la bellezza ed il fascino di un racconto che non ha età.

 

“Fiabe d’autore tra narrazione e musica” è un prestigioso appuntamento artistico e solidale, che da vari anni a Natale l’Associazione DA.MU.TE.A. organizza in collaborazione con l’Associazione Peter Pan Onlus, per sostenere l’accoglienza alle famiglie dei bambini onco-ematologici dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma. INGRESSO A OFFERTA LIBERA. E’ consigliata la prenotazione: associazionedamutea@gmail.com

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email