VITERBO – Una serata magica, con la voce di Elisabetta Antonini a fare da catalizzatore per tutto il pubblico del Signorino, cullati dall’incanto della Beat generation.

Un viaggio nell’America del boom, quella del dopoguerra, fatta di trasgressione alle regole, che ha lasciato in eredità suoni e passione per la grande musica, soprattutto jazz, la più amata dal movimento.

Elisabetta, accompagnata sul palco da Tino Tracanna, Luca Mannutza, Paolino Dalla Porta e Marcello Di Leonardo, ha raccontato come abbia fatto suo quel momento, mettendo in musica poesie e sentimenti, per creare la sua proposta originale.

Una proposta apprezzatissima dai tesserati del Signorino, che hanno ascoltato incantati, sfogandosi poi con applausi e richieste di bis. Un’ora e mezza di musica di altissimo livello, con meravigliosi assoli al piano, contrabbasso, sax e batteria, e, non poteva essere altrimenti, alla voce, strumento speciale di Elisabetta, modulata in ogni forma e tono.

Dopo i successi in giro per il mondo, l’album “The Beat Goes On”, con etichetta Candid Records che per la prima volta inserisce un’artista italiana nel suo catalogo, è stato presentato infatti a Tokyo, lavoro con cui ha vinto il prestigioso premio Top Jazz della critica come “Miglior nuovo talento”, anche il pubblico viterbese ha potuto apprezzarla ed amarla.

Un concerto magico, a conferma dei grandi venerdì programmati dalla Società sportiva dilettantistica “Il Signorino”, che il 10 novembre vedrà protagonista il quintetto Black Finger jazz band, ancora con una fantastica voce femminile, preceduto dal classico mercoledì da musicista, l’8, con jam session, avviata dal consueto concerto della Band del Signorino per poi lasciare spazio a chiunque abbia talento e tanta voglia di esibirsi.

Gli eventi sono organizzati per i tesserati della Società sportiva dilettantistica “Il Signorino”, centro didattico e di formazione per lo sport, società affiliata a Csen, riconosciuta dal Coni, con codice di affiliazione n. 51973 e n. 272556 di iscrizione al Registro Coni.

Tesserarsi è semplice, per informazioni basta contattare Stefania al 338.6336425 o inviare una mail a cantieridelsignorino@gmail.com. Per tutte le attività segui www.cantieridelsignorino.it – Pagina Facebook Cantieri del Signorino.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email