Durante i mesi estivi, la Sezione Polizia Stradale di Viterbo potrà vantare alcuni nuovi strumenti tecnologici a disposizione per effettuare attività di prevenzione e repressione: sono gli ETILOMETRI di nuova generazione.

Dopo la recente introduzione, nel novero delle apparecchiature tecniche di servizio, dello “STREET-CONTROL” (si tratta di una telecamera a raggi infrarossi, utilizzabile anche di notte, montata sul parabrezza anteriore o sul tettuccio dei veicoli della Polizia Stradale che è in grado di “leggere” automaticamente le targhe delle autovetture,in sosta ed in transito, e verificare, in tempo reale, se sono assicurate, rubate, o prive di revisione) e del “TOP-CRASH” (è sostanzialmente costituito da un’asta telescopica sormontata da un ricevitore satellitare e dotata di tablet incorporato alla stessa: il suo uso è destinato alla rilevazione degli incidenti stradali con l’ausilio del sistema satellitare che garantisce una perfetta triangolazione, indicando in modo inequivoco la posizione di un veicolo o di una traccia su strada; il sistema, inoltre, ricostruisce tramite un software dedicato il campo del sinistro, apponendo in automatico le immagini di autovetture, strade e pertinenze varie), di quella un pochino più datata del “DRUG-TEST” (apparecchio portatile che consente, tramite uno stick-precursore, di verificare su strada, ed in maniera rapidissima, l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti da parte di soggetti che si sono posti alla guida di veicoli), la Polizia Stradale di Viterbo ha ampliato la dotazione tecnica di servizio con l’introduzione di 4 nuovi ETILOMETRI di ultimissima generazione. Sono strumenti portatili, di ridotte dimensioni, molto più maneggevoli degli illustri predecessori che necessitavano di presa di corrente dell’autovettura di servizio, completi di boccaglio incorporato con sistema usa e getta, display e stampante bluetooth, utilizzabili come un moderno smartphone in tutte le circostanze e condizioni, completi di batterie di lunga durata.

Le pattuglie di servizio della Sezione e dei Distaccamenti di Tarquinia e Monterosi ne sono già state dotate per garantire controlli più efficaci e funzionali alle attività istituzionali di contrasto alla guida in stato di ebbrezza alcolica.

Commenta con il tuo account Facebook