VITERBO – Così, come tutte le creature che crescono, nel 2015 il Mini Festival di Viterbo diventa maggiorenne! La manifestazione, giunta alla sua diciottesima edizione, avrà il suo epilogo – a Viterbo – domenica 29 marzo p.v., dopo aver svolto le semi finali a Fabrica di Roma, venerdì 20 e sabato 21 marzo 2015.

 

Come il solito, l’organizzazione è a cura dell’Associazione “Omniarts”, con il patrocinio ed il contributo dei Comuni di Viterbo e Fabrica di Roma. Anche nel 2015, inoltre, il Mini Festival diventerà promotore di solidarietà, in quanto farà parte delle manifestazioni promosse da “Viterbo con Amore” e rafforzerà la sua collaborazione pluriennale con il “Tuscia in jazz festival”.

 

Circa 40 bambini/e e ragazzi/e, d’età compresa tra i 6 ed i 20 anni e provenienti da Viterbo, da paesi della provincia ed oltre, hanno partecipato alla passata edizione, i cui vincitori sono stati:

 

Cat. 6-11 anni: Susanna Cerafogli (10 anni, Oriolo Romano), con il brano “Fa che non sia mai” (Eramo e Passavanti);

Cat. 12-15 anni: Mattia Sgriscia (15 anni, Civitavecchia), con il brano “Read all about it” (E. Sandè);

Cat. 16-20 anni: Pamela Tamantini (18 anni, Viterbo), con il brano “Welcome to burlesque” (Cher).

 

Fino al 28 febbraio 2015 sarà possibile iscriversi al Mini Festival; ogni partecipante sceglierà il brano da cantare e, se non l’avesse già, ne riceverà il testo e la base musicale.
Per le iscrizioni basterà inviare una e-mail con i propri dati a minifestival2015@gmail.com o telefonare ai numeri 327/2211332 – 328/7188646; ad inizio marzo p.v. si svolgeranno le selezioni per le semi finali, presso il ristorante “La Commenda” di Viterbo.

 

I partecipanti saranno, ovviamente, giudicati da una giuria di assoluta qualità che, anche quest’anno, sarà presieduta dal giovane tenore viterbese Antonio Poli – vincitore del Mini Festival 1998 – che, ormai, è considerato il talento lirico in più forte ascesa in Europa.

 

Oltre ad un simpatico omaggio per tutti i partecipanti ed ai premi – con l’esclusivo logo del Mini Festival – per i primi tre classificati di ogni categoria (cat. 1 per i nati tra il 2003 e il 2008, cat. 2 per i nati tra il 1999 e il 2002, cat. 3 per i nati tra il 1994 e il 1998), il vincitore della sezione dedicata ai più grandi avrà la possibilità di incidere un CD demo presso una sala d’incisione professionale. I primi classificati della seconda e terza categoria, inoltre, potranno partecipare – gratuitamente – al Tuscia in Jazz Spring Camp 2015, che si terrà, a Viterbo, dal 2 al 6 aprile p.v..

 

Il nostro concorso canoro è cresciuto edizione dopo edizione; in questi anni abbiamo lanciato talenti come Anna Tatangelo e Alina; i nostri piccoli grandi artisti spopolano in ogni concorso – locale e nazionale – in cui partecipano… le apparizioni televisive non sono più una rarità, vedasi Dario Guidi ad X-Factor… di Antonio Poli abbiamo già detto: il nuovo Pavarotti è proprio lui!

 

Altri giovani cantanti si stanno già mettendo in mostra; la qualità degli stessi cresce ogni anno di più, qualcuno ha iniziato anche a scrivere canzoni in proprio… insomma, sono aperte le iscrizioni al Mini Festival!

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email