Ginnastica artistica, il sindaco Giovanni Maria Arena ha consegnato ieri mattina un attestato di merito sportivo alla giovanissima Elena Bonelli, campionessa italiana, categoria individuale silver junior 1 LD. Nella mattinata di ieri, nella sala Rossa di Palazzo dei Priori, il primo cittadino ha consegnato alla piccola concittadina il riconoscimento per il risultato conseguito lo scorso giugno, a Rimini, ai campionati nazionali federali. Accanto alla campionessa italiana di ginnastica artistica della Free Sport Libertas, oltre ai familiari e a una delegazione della squadra, Fiona Mazzi, tecnico federale e Giulia Rempicci, istruttrice e collaboratrice.
“Voglio congratularmi personalmente con la mia giovane concittadina Elena, campionessa italiana di ginnastica artistica – ha detto il sindaco Arena durante la consegna della pergamena -. Hai ottenuto un grandissimo risultato ed è giusto che tu venga gratificata con questo simbolico riconoscimento che, sono certo, tra qualche anno, riguarderai con orgoglio. Hai conseguito meritatamente un importante titolo in una disciplina che richiede sacrificio, impegno, passione, concentrazione e tanto esercizio fisico. Voglio estendere le mie congratulazioni anche alla Free Sport Libertas, in particolar modo al tecnico federale Mazzi, e ai familiari di Elena”.
Insieme al sindaco anche il consigliere comunale delegato ai rapporti con le società sportive Matteo Achilli, che Arena ha ringraziato per il prezioso lavoro che sta portando avanti in questo ambito.