VITERBO – Giorgio, il Santo martire famoso in tutto il mondo per il suo leggendario coraggio nella lotta contro il male, è stato ricordato dai gruppi Scout della città di Viterbo, riuniti in un incontro interassociativo nel pomeriggio di giovedì 23 aprile 2015 nella chiesa di San Leonardo Murialdo in Viterbo (presenti le associazioni: Masci, Agesci e FSE-Scout d’Europa).

 

Bambini, ragazzi e adulti scout, infatti, nel giorno della ricorrenza del loro Santo Patrono si sono voluti ritrovare in un momento di gioco, seguito dalla S. Messa, durante la quale hanno rinnovato la loro promessa; la celebrazione è stata presieduta dal vescovo di Viterbo S. E. Mons. Lino Fumagalli, il quale ha esortato gli animi dei presenti a seguire le orme del santo cavaliere per affrontare con entusiasmo le sfide che la vita ci pone giorno per giorno. (c)

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email