Associazione Coro Polifonico “S.Maria dell’Edera” Viterbo

Giovedì 29 p.v. nella Casa Madre del Mutilato a Roma, il Coro Polifonico “S.Maria
dell’Edera” di Viterbo,diretto dal M° Lucia Giorni, su invito dell’Associazione
Nazionale Famiglie dei Caduti e Dispersi in guerra, alle ore 16:30, terrà il Concerto
Commemorativo “…Proposito di ispirarvi vi conduca”, a chiusura del Centenario
della Grande Guerra.

Un riconoscimento significativo per la realtà culturale viterbese che, come sua
costante, anche in questa ricorrenza significativa ha saputo offrire una emozionante
e coinvolgente rilettura di quell’evento bellico che ha aperto il secolo più violento
della nostra storia.

Immagini e testimonianze d’epoca accompagneranno l’esecuzione dei Canti che
narreranno da parte di coloro che non ebbero voce, quello che fu la Grande Guerra,
dall’euforia iniziale alla fine di un incubo.

Una storia del passato? Riemergono vecchie parole d’ordine, slogan inquietanti, si
costruiscono muri, si erigono reticolati, si additano nuovi nemici.

La giostra del tempo non si è mai fermata.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email