Ovazioni per la prima esecuzione mondiale dell’ Opera musicale mariana “Pasqua d’ agosto” della pianista e compositrice Daniela Sabatini per la rassegna “I Concerti Celebrativi del Giubileo della Madonna Liberatrice”

Scroscianti ed entusiastici applausi hanno suggellato il pieno successo della prima mondiale di  “In Solemnitate Assumptionis Beatae Virginis Mariae (“Pasqua d’ agosto”) della pianista e compositrice Daniela Sabatini, un Opera musicale sacra per voce recitante, violino e  pianoforte eseguita dalla stessa autrice con la sorella, la violinista Raffaella Sabatini ed il loro Ensemble “De Musica”.

Ispirata ad un lavoro letterario sull’ Assunzione della Beata Vergine Maria che, con paziente lavoro  di ricerca agiografica, le sorelle Sabatini, musiciste e Terziarie francescane, hanno effettuato su testi di autori vari dal sec. VI ad oggi fra cui la “Leggenda aurea” del Beato Jacopo da Varagine Vescovo di Genova, la composizione ha avvinto per circa due ore il pubblico presente alla Sala Mendel del Convento della Ss. Trinità dei Padri agostiniani che ha ammirato l’ ispirata ed estatica composizione, superbamente interpretata dal Duo “De Musica”.

Il “Concerto di Ferragosto” delle sorelle Sabatini è culminato con un la prima esecuzione mondiale di un altro brano di Daniela Sabatini: l’ “Inno alla Madonna della Cintura”, un brano di altissimo misticismo dedicato alla devozione mariana tipicamente agostiniana. Inoltre il concerto, svolto nell’ àmbito della rassegna “I Concerti Celebrativi per il Giubileo della Madonna Liberatrice”  e del Festival “Viterbium in Musica – Omaggio a Viterbo, la Città dei Papi”,  è stato inoltre preceduto da un’ intera giornata dedicata dalle sorelle Sabatini alla storia della musica mariana nella 9° edizione del loro Seminario di Perfezionamento Musicale e Spirituale significativamente intitolato “Janua Coeli”, seguìto con grande interesse anche da numerosi turisti di varie nazionalità e che ha visto alle ore 11,36, ad un anno esatto di distanza dal crollo del Ponte Morandi a Genova, la toccante esecuzione del “Requiem genovese” composto il 14 agosto 2018 da Daniela Sabatini in memoria delle vittime del tragico evento.

Commenta con il tuo account Facebook