Il Generale di Divisione Andrea Rispoli Comandante della Legione Carabinieri Lazio, questa mattina ha reso visita al Comando Provinciale Carabinieri di Viterbo alla presenza del colonnello Giuseppe Palma e di una rappresentanza di ufficiali, marescialli, brigadieri, appuntati e carabinieri della provincia, della Rappresentanza Militare e dell’ Associazione Nazionale Carabinieri.

L’alto ufficiale, nel salutare il personale , ha inteso esprimere grande soddisfazione per tutto il lavoro svolto dai carabinieri della provincia negli oltre due anni del suo comando, frutto di un impegno costante e incessante verso il territorio per garantire la sicurezza secondo le aspettative e gli standard tipici di una zona evoluta e laboriosa quale è la provincia viterbese, esortando tutti i presenti a continuare nell’ ottima strada intrapresa attraverso una consapevole , efficace e sempre piu’ sentita vicinanza nei confronti dei cittadini.

Ha inoltre sottolineato l’ importanza del lavoro svolto dai comandanti delle Stazioni Carabinieri, i cui comandi rappresentano una vastissima superfice di contatto, pedine essenziali del controllo del territorio, al cui comandante di stazione i cittadini si rivolgono con la consapevolezza di trovare sempre risposte concrete, premurose e sollecite.

Il Generale di Divisione Andrea Rispoli lascerà a giorni il Comando della Legione carabinieri Lazio, per assumere la carica di comandante del Comando Carabinieri Ministero Affari Esteri in Roma

Commenta con il tuo account Facebook