Ieri il Comandante della Legione Carabinieri Lazio, Generale di Corpo D’Armata Antonio De Vita, è stato in visita al Comando Provinciale di Viterbo. L’alto ufficiale nella mattinata accompagnato dal Comandante Provinciale Colonnello Massimo Friano e dal Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale ha partecipato presso l’Aula Magna dell’Università della Tuscia al convegno “Foreste Acqua Vita” organizzato dal Comando Regione Carabinieri Forestale Lazio, unitamente all’ateneo viterbese che lo ha ospitato, in occasione della Giornata internazionale delle Foreste e della Giornata mondiale dell’Acqua sulla pianificazione e gestione sostenibile delle risorse forestali e idriche.

Nel pomeriggio ha fatto poi visita al Comando di via San Camillo De Lellis, dove ha incontrato i militari della sede, una rappresentanza delle Compagnie e delle Stazioni distaccate e dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Ai militari presenti il Generale De Vita ha nuovamente espresso il suo apprezzamento per l’osmosi operativa che intercorre con i colleghi del Gruppo Carabinieri Forestale ed ha altresì ricordato l’importanza del loro operato quotidiano, di improntarlo sempre verso una maggior efficienza e professionalità, al fine di poter garantire una maggior vicinanza umana al cittadino e al tempo stesso di saper fornire un’adeguata risposta operativa opportunamente adeguata agli eventi che si verificano.  Al termine della sua visita il Generale De Vita ha fatto poi rientro in Roma.