Oggi il Generale di Divisione Marco Minicucci, Comandante della Legione Carabinieri Lazio ha salutato i militari del Comando Provinciale di Viterbo in occasione del suo prossimo trasferimento al Comando Generale dell’Arma, ove ricoprirà l’incarico di Sottocapo di Stato Maggiore.
Prima di incontrare il personale, il Generale Minicucci si è recato presso l’Ufficio Territoriale del Governo intrattenendosi con il Prefetto di Viterbo, dott. Giovanni Bruno, sui temi della sicurezza e dell’assetto dell’Arma dei Carabinieri nella Provincia, nonché per un breve saluto di commiato.
Al Comando Provinciale di Via San Camillo de Lellis ha incontrato, alla presenza del Comandante del Gruppo dei Carabinieri forestali, una rappresentanza dei militari dei reparti della Provincia e dell’Associazione Nazionale Carabinieri ai quali ha rivolto il suo saluto, sottolineando il gravoso, corale, impegno che la pandemia ha comportato e la necessità di continuare a garantire a cittadini e istituzioni ogni possibile, disinteressato, supporto.
Il Generale Minicucci, che ha retto il Comando della Legione Carabinieri “Lazio” dal giugno del 2019, sarà avvicendato nell’incarico dal Generale di Divisione Antonio de Vita.

Articolo precedenteMontalto e Pescia Romana: Defibrillatori sulle torrette comunali di assistenza bagnanti
Articolo successivoMontefiascone Via Dante Alighieri: traffico nella normalità