“Il teatro sociale: opportunità, crescita, inclusione”: il 16 ottobre convegno presso l’Università della Tuscia

0

VITERBO – L’Associazione di volontariato “Eta Beta di Viterbo” Onlus (nell’ambito del Progetto TE.SO.R.I – TEatro SOciale Riabilitazione Inclusione – approvato e finanziato dalla Regione Lazio) promuove il convegno “Il teatro sociale: opportunità, crescita, inclusione”, che si terrà venerdì 16 OTTOBRE 2015 presso l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo dalle ore 9,00 alle ore 18,00.

 

Il convegno è organizzato in collaborazione con:
• U.O.C di Neuropsichiatria Infantile e U.O.C. di Psicologia dell’ASL di Viterbo;
• Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Viterbo;
• Università degli Studi della Tuscia – DISUCOM (Cattedra di Storia del Teatro e dello Spettacolo);
• Gruppo Asperger Lazio Onlus;
• Gruppo Asperger Liguria Onlus;
• Associazione Culturale AstArte;
• Cooperativa sociale “Gli Anni in Tasca”.

 

Il convegno è aperto ad educatori, operatori sociali, psicologi, formatori, terapisti, ricercatori, insegnanti, studenti universitari, operatori teatrali e a tutti coloro che sono interessati ad approfondire il tema. La partecipazione all’evento è completamente gratuita ma è necessario comunicare in anticipo la propria adesione compilando e inviando all’indirizzo etabeta.viterbo@libero.it la scheda di iscrizione. Il termine ultimo per l’iscrizione, fissato per il 6 ottobre, è stato prorogato al 13 ottobre.

 

Il programma della giornata è suddiviso in due sessioni: la prima pone l’accento sul Teatro Sociale come attività ad alto potenziale educativo/riabilitativo e come efficace esperienza di integrazione e di inclusione sociale; la seconda presenta alcune esperienze di laboratorio teatrale quale strumento d’intervento per soggetti con Disturbo dello Spettro Autistico ad Alto Funzionamento.

 

Per ulteriori informazioni: etabeta.viterbo@libero.it – 347/0463599 – 348/8555691

 

Il convegno si svolgerà nell’Aula Magna del Rettorato presso l’Università’ degli Studi della Tuscia di Viterbo sita in via S. Maria in Gradi.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.