VITERBO – Anteprima da non perdere per l’Italian Film Festival Berlin 2015 con la première tedesca de La trattativa e Sabina Guzzanti. Domenica 12 aprile 2015 al Babylon di Berlino – sede ufficiale dell’Italian Film Festival – l’attrice e regista presenterà il suo ultimo film e incontrerà il pubblico al termine della proiezione.

 

L’evento avrà inizio alle ore 16. Il costo del biglietto (comprensivo di ingresso e aperitivo) è di 11 euro ed è possibile prenotare attraverso il sito www.babylonberlin.de e www.italianfilmfestivalberlin.com. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con CinemAperitivo, la rassegna del Babylon dedicata al cinema italiano.

 

Di cosa si parla quando si parla di trattativa? Delle concessioni dello stato alla mafia in cambio della cessazione delle stragi? Di chi ha assassinato Falcone e Borsellino? Dell’eterna convivenza fra mafia e politica? Fra mafia e chiesa? Fra mafia e forze dell’ordine? O c’è anche dell’altro? Un gruppo di attori mette in scena gli episodi più rilevanti della vicenda nota come trattativa stato mafia, impersonando mafiosi, agenti dei servizi segreti, alti ufficiali, magistrati, vittime e assassini, massoni, persone oneste e coraggiose e persone coraggiose fino a un certo punto. Così una delle vicende più intricate della recente storia italiana diventa un racconto appassionante.

 

Presentato fuori concorso alla Mostra del cinema di Venezia 2014, La trattativa è il quinto film da regista di Sabina Guzzanti. La seconda edizione dell’Italian Film Festival Berlin 2015 avrà luogo dal 2 al 4 ottobre nella capitale tedesca e sarà affiancato quest’anno dall’Italian Film Boutique promossa dalla Roma Lazio Film Commission, co-organizzatrice con il Tuscia Film Fest della manifestazione.

Commenta con il tuo account Facebook