Il sindaco Giovanni Arena e l’assessore alla cultura Elpidio Micci stanno facendo visita alle scuole della città in concomitanza della riapertura.

Ieri sono stati all’I.C. Canevari di Viterbo, per inaugurare il nuovo anno scolastico, alla presenza della dirigente Paola Bugiotti, degli alunni delle sei classi quinte e delle docenti delle suddette classi.

Arena ha esortato i giovani allievi ad affrontare, con coraggio e determinazione, ogni difficoltà; ad impegnarsi nello studio, perché solo la cultura e il saper fare rendono liberi e autonomi.

Gli alunni delle classi quinte e le insegnanti presenti hanno ascoltato con attenzione le parole del Primo Cittadino di Viterbo.

La dirigente scolastica, Paola Bugiotti, le docenti e gli alunni hanno fatto dono al Sindaco e all’Assessore del libro contenente le poesie in dialetto viterbese, scritte dai bambini grazie alle quali, la scuola vinse lo scorso anno il primo, il secondo, il terzo premio e varie menzioni d’onore al concorso “La lengua vitorbese adene adene”.

Gli alunni hanno poi recitato le poesie, fra cui la celeberrima “Dante a Piascarano”, con la quale la sezione E e l’insegnante Stefanini vinsero il primo premio lo scorso anno, sia Sindaco Arena che l’Assessore Micci, sono rimasti entusiasti del dono.

Il Primo Cittadino ha poi rivolto un saluto in dialetto viterbese ai giovani allievi. Un’ amministrazione comunale vicina alle scuole, dunque, in questi primi giorni, per augurare un sereno anno scolastico a tutti gli studenti.

Buon anno scolastico, il Sindaco di Viterbo incontra le scuole

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email