In questi giorni sulla stampa locale sono apparsi dei comunicati e interventi sulla questione della soppressione di alcune fermate di trasporto pubblico locale su strade extra urbane a scorrimento veloce di Viterbo, in particolar modo la Strada Teverina. Occorrono dunque dei chiarimenti da parte dell’Ente per evitare rappresentazioni distorte della realtà. 

Nonostante qualcuno stia cercando di strumentalizzare questa vicenda per un proprio tornaconto politico, la Provincia di Viterbo si è già attivata ed è al lavoro per risolvere il problema e ripristinare immediatamente le fermate sospese. 

L’Ente comprende il disagio per i cittadini, per questo motivo ha già convocato per la mattina di martedì 26 aprile un incontro a Palazzo Gentili, sede della Provincia, con tutte le parti interessate per trovare una soluzione e ripristinare nel più breve tempo possibile il servizio sulla Strada Teverina. 

Articolo precedenteMaury’s Com Cavi Tuscania domenica con Aurispa Libellula Lecce per gara 2 dei play-off promozione
Articolo successivoCanepina, domenica arriva il Vescovo di Civita Castellana