La Scuola Alberghiera di Viterbo è stata selezionata come partner dal Comune di Viterbo per partecipare alle attività dell’l’Assemblea dell’Associazione Europea delle Vie Francigene che si è svolta in questi giorni nel capoluogo.

​Nella splendida cornice cortile di Palazzo dei Priori gli allievi della Scuola Alberghiera di Viterbo – ragazzi dei terzi anni dei corsi di Cucina e Sala/Bar – accompagnati dai docenti e dallo staff, sono stati i protagonisti di una dimostrazione tecnico-pratica professionale in cui hanno preparato e servito una vasta selezione di piatti realizzati con i prodotti tipici della Tuscia a beneficio della vasta platea di ospiti. Successivamente la partecipazione si è spostata in parte presso l’Auditorium della Fondazione Carivit.

Presenti all’evento la Sindaca Chiara Frontini ed i consiglieri comunali Alessandra Croci e Giancarlo Martinengo per il Comune di Viterbo che si sono soffermati a complimentarsi per l’operato degli chef e degli allievi, dando dimostrazione dell’alto livello di professionalità che la Scuola Alberghiera è in grado di esprimere.

Un appuntamento internazionale di alto profilo: assieme agli amministratori locali rappresentanti istituzionali e delegati di molte città europee, come il sindaco di Canterbury, ospite d’eccezione insieme a tanti altri sindaci di città che, come Viterbo, hanno il privilegio di essere attraversate da tratti dell’antica via.

Il Direttore della Scuola Alberghiera Alessandro Allegrini si è detto particolarmente onorato di aver potuto portare il contributo della nostra istituzione scolastica al servizio di un evento così strategico per la città ed ha voluto esprimere il più sentito ringraziamento per la disponibilità e la professionalità a tutti gli allievi coinvolti, ai docenti e allo staff della scuola.

Articolo precedenteMaury’s Com Cavi Tuscania in casa della Pallavolo Bari
Articolo successivoCivita Castellana, chiuso il cimitero per lavori di manutenzione