Unitamente alla prima prova del Trofeo giovanile di Cross ed alla prima prova del Cross Lungo regionale, si è svolta a Roma nell’ippodromo delle Capannelle domenica 26 gennaio 2020, anche la prima prova del Challenge Crosso Corto Assoluto maschile e femminile sui 3Km.

La partecipazione a questo tipo di gara è prevalente nei mezzofondisti veloci che la utilizzano in preparazione alle prove su pista nei periodi caldi delle manifestazioni outdoor, ed anche gli atleti dell’Alto Lazio di Viterbo hanno voluto cimentarsi in questa prima prova regionale.

La formazione viterbese era composta dal giovanissimo Matteo Cianchelli, al primo anno della categoria Allievi dopo due anni di buoni risultati ottenuti nella categoria Giovanile Cadetti, il senior Endesa Mussa al primo anno di attività nella corsa, Michele Santoni Junior con alle spalle qualche anno con buoni risultati nella Marcia ed il Master Cesare Cianchelli con un passato da ostacolista e decatleta nel periodo fine anni ’80 inizi anni ’90.

Ottanta i partecipanti alla gara che si è svolta su di un percorso particolarmente scorrevole e che ha consentito il conseguimento di buoni risultati cronometrici. Primo dei viterbesi si è classificato Endesa Mussa 13°, 14° con lo stesso tempo Matteo Cianchelli, al 57° posto Michele Santoni e 62° Cesare Cianchelli. La seconda tappa del Challeng è prevista a Roma a Villa Guglielmi nella seconda settimana di febbraio, e la speranza e che gli atleti dell’Alto Lazio possano migliorare le loro posizioni di classifica individuale e di squadra. (G.M.)