VITERBO – La città dei papi è salva: l’edizione numero quindici di Ludika 1243 ha dato il suo verdetto principale durante la battagliola campale che tradizionalmente chiude la manifestazione. Ancora una volta la storia si ripete: i guelfi, le truppe…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteSimula incidente stradale per nascondere infortunio sul lavoro, denunciato imprenditore
Articolo successivoAcquapendente, magia dell’arte con l’Urban Vision