VITERBO – Arriva il primo dei tanti appuntamenti che preparano la comunità viterbese alla festa in onore di Santa Rosa. Nella giornata di lunedì 21 agosto verrà assemblata Gloria, la Macchina di Santa Rosa che la sera di domenica 3 settembre attraverserà le vie del centro.

I mezzi della ditta Fiorillo, carichi delle varie sezioni di Gloria, lasceranno il capannone sulla Tuscanese intorno alle 8,30 della mattina, effettueranno quindi la consueta breve sosta in piazza del Plebiscito – al cospetto del sindaco Michelini, delle altre autorità locali e dell’ideatore Raffaele Ascenzi- e proseguiranno poi verso san Sisto per procedere all’assemblaggio.

Prevista per le ore 21,00 la benedizione impartita da Monsignor Fumagalli alla statua di Santa Rosa che, immediatamente dopo, verrà collocata in cima alla Macchina. Attenzione ai divieti di sosta lungo tutto il percorso.

In particolare, oltre all’interruzione momentanea della circolazione durante il passaggio dei mezzi e all’interdizione dell’accesso da Porta Romana per tutta la mattina, dalle 06:30 fino a cessata necessità è previsto il divieto di sosta, con rimozione coattiva dei mezzi, su via Ascenzi, via Cavour, piazza Fontana Grande, piazza san Sisto e via Garibaldi.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email