Meteo

L’anticiclone delle Azzorre sta dominando il nostro Paese in questi giorni determinando condizioni di tempo prevalentemente stabili e soleggiate.

Con la fine della stagione invernale il vortice polare subisce un rallentamento e le grandi masse di aria fredda in prossimità del Polo potrebbero essere dissipate verso latitudini inferiori.

Sembra confermata l’ondata di gelo e neve tardiva sull’Europa a partire dal prossimo fine settimana mentre il mese di Marzo potrebbe dunque terminare in modo assai dinamico con ondate di freddo tardivo su gran parte del Vecchio Continente.

Secondo i principali modelli anche la nostra penisola sarà coinvolta dal flusso di aria gelida e non si esclude l’arrivo della neve a quote molto basse.

Rimanete aggiornati sul sito www.centrometeoitaliano.it