VITERBO – Sono ancora in corso le indagini della Polstrada di Viterbo per accertare le cause del grave incidente stradale verificatosi nel pomeriggio sulla superstrada in direzione Viterbo all’altezza del chilometro 74,500 dove ha perso la vita un uomo di 65 anni originario di Tarquinia, ma residente a Monte Romano.

Dai primi accertamenti sembrerebbe che il tarquiniese abbia bucato la ruota anteriore sinistra della sua Dacia, per cui accostata la vettura sarebbe sceso dal mezzo per sostituire la ruota.

In quel mentre è sopraggiunta una mercedes di grossa cilindrata condotta da un umbro quarantanovenne che avrebbe travolto l’uomo sbalzandolo ad una decina di metri dalla vettura.

Il personale del 118 subito accorso non ha potuto fare altro che constatare il decesso del poveretto.

La Polstrada intervenuta per rilevare l’incidente con la collaborazione del personale di servizio dell’ANS ha fatto bloccare l’ingresso alla superstrada.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email