Venerdi 11 novembre si svolgerà nell’aula magna dell’istituto tecnico tecnologico Leonardo Da Vinci la quinta tappa del tour nazionale di Google Educator Group Italia, in collaborazione con Google for Education. Ancora aperte le iscrizioni. Viterbo sarà l’unico luogo di tutto il Lazio ad ospitare l’iniziativa dedicata alla comunità di educatori che ha già toccato le città di Taranto, Firenze, Milazzo e Sassari. Un evento di grande prestigio, reso possibile grazie alla volontà del dirigente Luca Damiani che ha inserito questa attività all’interno di un ricco programma per i festeggiamenti del 60° anno dell’istituto scolastico. Al suo fianco, nell’organizzazione il suo staff e in particolare il docente di informatica Angelo Gigliotti. Ad aprire i lavori e dare i saluti istituzionali, insieme a lui saranno presenti anche il presidente della provincia, Alessandro Romoli e la consigliera comunale Rosanna Giliberto. GEG Italia offre agli educatori una opportunità unica in un panorama attuale in cui l’utilizzo delle piattaforme informatiche è ormai necessario nella totalità degli istituti scolastici che, non a caso, per l’87% utilizzano proprio gli strumenti della piattaforma Google. L’iniziativa è rivolta a tutti i docenti operanti nel Lazio, invitati a Viterbo la giornata di Google Educator Group (GEG), la comunità ufficiale di educatori Google italiani che ha lo scopo di mettere in contatto docenti appassionati di metodologie didattiche innovative attraverso l’utilizzo degli strumenti messi a disposizione da Google Workspace for Education. Una occasione di aggiornamento, gratuita tra l’altro, ma anche di condivisione e apprendimento sui vantaggi dell’utilizzo della tecnologia nelle scuole, nelle aule e nelle comunità di tutto il mondo, sia online che in presenza. I live settimanali sono infatti diventati ormai un riferimento per gli insegnanti che utilizzano Google Workspace for Education con spunti sempre innovativi.

Venerdi 11 novembre dalle 9,00 alle 18,30 si svolgeranno i lavori. La parte pomeridiana sarà dedicata a diversi  workshop. Lo staff GEG Italia, composto da docenti provenienti da tutta Italia, sarà disponibile ad incontrare di persona tutti i partecipanti a Viterbo. Resta ancora qualche giorno per registrarsi e partecipare. Per ogni ulteriore informazione a riguardo #gegitaliaontour visitare la pagina web https://www.gegitalia.online/

Articolo precedenteMontefiascone, espulso cittadino straniero perché clandestino
Articolo successivo‘I Bemolli sono Blu’, applausi dagli assessori Antoniozzi e Aronne al grande concerto di Sandro De Palma –  Philharmonic String Trio Berlin – Valentina Gargano