Il Prefetto di Viterbo, “al fine di consentire alle FF.OO di prevenire le possibili criticità, rappresentate dalla Questura di Terni, nella circolazione del traffico conseguenti alla chiusura del viadotto Montoro, sulla S.S. 675, e di predisporre specifici servizi a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica  sul territorio di competenza, ha, con l’ordinanza Prot. N. 40020 del 19/06/2020, disposto l’interdizione della circolazione dei mezzi di peso oltre le 3,5 T. sulla  S.S.675, direzione Terni-Perugia a partire dalla svincolo di Orte, Km.  32,900 dalla data odierna fino a cessate esigenze.

L’Anas Lazio, Ente gestore della strada, è incaricato di appore adeguata e sufficiente segnaletica monitoria, nonché di preavviso della interdizione agli utenti interessati”.