Casapound Viterbo, in risposta ad Arci Viterbo e AUCS ONLUS «“La sinistra è sempre dalla parte dei lavoratori”, solo se questi rientrano nei parametri imposti dai “moralmente superiori” per editto. Se il gestore di una sala cinematografica, su richiesta di…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteCarbognano, al Teatro Bianconi Edith Piaf torna a cantare con la voce di Melania Giglio
Articolo successivoTeatro di Canino presenta “Shame. Danze contro la violenza”