L’iniziativa possibile grazie a Gli Amici di Paolo

Questo pomeriggio, alle ore 19, in piazza del Plebiscito, verrà donato un defibrillatore alla città di Viterbo. L’iniziativa sarà dedicata alla memoria del viterbese Paolo Menghi, scomparso prematuramente lo scorso ottobre. La donazione del prezioso strumento è possibile grazie all’impegno de Gli Amici di Paolo che hanno contribuito alla raccolta fondi lo scorso Natale. Il Comune di Viterbo ha provveduto all’acquisto degli accessori, tra cui la cassetta e la borsa di pronto soccorso. Gli aspetti tecnici riguardanti funzionamento e operatività del defibrillatore saranno seguiti dall’associazione Adulto e Bambino Cardiopatico, guidata da Antonella Rocchetti.

Alla cerimonia di consegna saranno presenti i familiari e Gli Amici di Paolo, tra cui anche il deputato Mauro Rotelli e il consigliere comunale Paolo Bianchini.

Saranno presenti inoltre il sindaco Giovanni Maria Arena e l’assessore ai lavori pubblici Laura Allegrini. Alla cerimonia è stato invitato anche il prefetto Giovanni Bruno.

Commenta con il tuo account Facebook