Raccolta stradale straordinaria ingombranti, domenica 2 dicembre tappa al Poggino, nel piazzale del parcheggio Rinaldone, dalle ore 7 alle ore 11.

Queste le tipologie di rifiuto ammesse: ingombranti avviabili a tmb (poltrone, divani, ombrelloni, arredi giardino in plastica, tappeti, sdraio, valigie, materassi, cuscini, manufatti e armadi in plastica, giocattoli privi di parti elettriche ed elettroniche, tendaggi), legno, ferro, sfalci e potature domestiche.

Per quanto riguarda quest’ultima tipologia, ovvero sfalci e potature domestiche, si precisa e ribadisce che il servizio è rivolto alle sole utenze domestiche e saranno accettati un massimo di sei sacchi a utente. Saranno ammessi inoltre questi rifiuti (accettati anche il martedì e il giovedì al Riello, dalle ore 9 alle ore 13): lavatrici, lavastoviglie, scaldabagno, forni da incasso, piani cottura.

Non saranno accettati: rifiuti elettronici di alcun tipo, carta e cartone, imballaggi di alcun genere, batterie, vernici, specchi, rifiuti inerti, sanitari, medicine, lampadine, neon, bombole a pressione, parti di veicoli a motore e natanti, porte, finestre, persiane e serrande, rifiuti di provenienza edile e ristrutturazione (guaine, isolanti, tubi pvc), liquidi infiammabili, toner, abiti usati, rifiuti non differenziati, secco residuo, organico, scarti di macellazione, panificazione e pescherie.

Sarà possibile conferire al massimo tre pezzi. Il servizio è riservato esclusivamente alle utenze del comune di Viterbo. Resta facoltà del personale addetto al presidio da parte della Viterbo Ambiente respingere tipologie di rifiuto non in elenco.

Domenica 2 dicembre, in occasione della raccolta stradale straordinaria itinerante alla zona industriale Poggino, sarà istituito il divieto di sosta (con rimozione), dalle 6 alle 12, nell’area dell’isola di prossimità – Rinaldone (ord. n. 541 del 20/11/2018).

La stazione ecologica del Riello domenica 2 dicembre sarà chiusa. Regolare l’apertura infrasettimanale da martedì a sabato.

Anche in questa occasione il consiglio-raccomandazione del sindaco Giovanni Maria Arena per i cittadini e una considerazione su questi primi quattro appuntamenti itineranti. “Sarò ripetitivo, ma ricordo ancora una volta ai cittadini che vorranno usufruire della raccolta stradale itinerante di consultare la pagina istituzionale Facebook Comune di Viterbo Informa o il sito di Viterbo Ambiente per verificare le tipologie di rifiuto accettate e non.

Non verranno ammessi rifiuti diversi da quelli indicati da Viterbo Ambiente. É scomodo per tutti fare uno spostamento inutile. Con la prossima domenica si concludono i primi quattro appuntamenti itineranti sperimentali. Il consenso di questa iniziativa, anche in termini quantitativi dei rifiuti complessivamente conferiti, mi conferma la validità della decisione presa circa un mese fa. È pertanto nostra intenzione proseguire gli appuntamenti su nuove aree pubbliche dell’intero territorio comunale”.

Per ulteriori informazioni, contattare telefonicamente Viterbo Ambiente ai seguenti numeri e nei seguenti orari: numero verde 800 81 48 48 (da telefono fisso) e 0761.253997 (da cellulare) – dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 16,30. www.viterboambiente.net

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email