Durante lavorazioni agricole si è verificata una rottura sulla condotta adduttrice a servizio della città di Viterbo.

Il personale Talete ha provveduto all’intervento di manutenzione straordinaria che si prevede possa terminare entro questa mattina.

“Grazie alle manovre tempestivamente effettuate sulla rete al momento si riesce a garantire una portata di circa il 70% della portata normalmente erogata.

Si potrebbero comunque verificare problemi di abbassamento di pressione o mancanza idrica nelle seguenti zone e aree limitrofe: tutto il centro storico, Ellera, Villanova, Pilastro, Carmine.

Al fine di minimizzare il disagio derivante dalla mancanza di approvvigionamento, Talete spa chiede di voler ridurre al minimo i consumi in suddette aree.

Durante l’intervento e dopo il ripristino del normale flusso, potrebbe verificarsi intorbidamento dell’acqua per alcune ore nelle aree sopra indicate e nel centro storico di Viterbo”.

Commenta con il tuo account Facebook