shaboo

VITERBO – Nella serata di ieri i Carabinieri del Norm della Compagnia di Viterbo, hanno arrestato un cittadino  macedone di 30 anni.

Lo stesso era entrato nella chiesa della Santissima Trinità, e certo di non essere visto,  ha forzato rompendole le cassette delle offerte dei fedeli,  impossessandosi dei soldi all’interno.

Poi appena fuori e’ stato notato dai Carabinieri, che lo hanno controllato e immediatamente hanno ricostruito quanto accaduto; gli hanno quindi sequestrato il denaro rubato, che e’ stato restituito al parroco, e lo hanno condotto in caserma, dove lo hanno dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Viterbo.OMPAGNIA DI VITERBO

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email