2000 euro in buoni spesa. La Union Viterbo mantiene gli impegni. Nei giorni scorsi la consegna dei proventi della ‘Cena da palo a palo’ dello scorso giugno. Destinataria, la parrocchia del sacro cuore del Carmine guidata da Don Luca Scuderi. I coupon, del valore di 10 euro ciascuno, saranno utilizzabili presso il punto vendita Conad di via Garbini per l’acquisto di beni di prima necessità.

“Grazie a quanti hanno partecipato e reso possibile questo risultato – dicono gli Old, promotori e organizzatori dell’evento – si tratta di un piccolo gesto che speriamo possa essere un primo passo. Grazie a don Luca per quello che fa ogni giorno e alla Conad per essere al nostro fianco in campo e fuori”.

Già nei mesi scorsi la Union Viterbo aveva dato vita a un’altra importante iniziativa: una raccolta alimentare permanente all’interno della club house destinata alla casa famiglia del Salamaro. Struttura di prima accoglienza dove sono ospitati, al momento, 20 ragazzi di età compresa tra i 6 e i 18 anni.

Commenta con il tuo account Facebook