«Il 13 dicembre, nonostante il freddo pungente e la pioggia gelida, più di 500 persone assistono, presso la Chiesa di Santa Barbara, alla XIII edizione del Concerto Gospel per la pace e la solidarietà organizzato dall’associazione di Viterbo con Amore.

Protagonista della serata – scrive l’Associazione Viterbo con Amore – il New Direction Gospel Choir del Tennessee State University (Nashville USA),  una straordinaria corale di 35 artisti,  che entusiasma il pubblico presente dall’inizio alla fine del concerto regalando un susseguirsi di performance emozionanti e coinvolgenti.

Il repertorio presentato evidenzia la musicalità corale, le doti vocali dei singoli componenti e la capacità di improvvisare e coinvolgere. Due ore di grande musica, entusiasmo alle stelle e grande coinvolgimento per il pubblico che partecipa accompagnando con la voce e con i movimenti i brani proposti. Il coro, diretto dal Maestro Justin Butler con il supporto del Maestro Darryl Izzard e con la presenza di J. David Bratton, parteciperà il 24 dicembre al Concerto di Natale in Vaticano.

Ad apertura di serata il presidente di Viterbo con Amore Domenico Arruzzolo e il parroco di Santa Barbara don Claudio danno il benvenuto ai presenti evidenziando la sinergia di intenti e di interventi concreti tra l’associazione di volontariato Viterbo con Amore, la parrocchia e il territorio. Non a caso il minimarket dell’Emporio Solidale I Care, a piazzale Porsenna, è una realtà che sostiene concretamente 62 famiglie in forti difficoltà economiche.

A tal proposito per sostenere gli acquisti a favore dell’emporio solidale I Care di Viterbo, il piccolo Giuseppe consegna una donazione nelle mani del presidente Domenico Arruzzolo a nome dei soci del Napoli Club di Vitorchiano.

Prima della performance del New Direction Gospel Choir  del Tennessee State University, Sofia Biordi accompagnata da Laura Leo canta “È Natale”, brano scritto dal Maestro Gianfranco Pirroni. Le due voci arrivano dritte al cuore per le qualità interpretative. Un mix generazionale che si integra e si sostiene arriva al pubblico nel suo insieme ma senza perdere le singole doti e le personalità canore. Commovente.

Una parte del ricavato della serata andrà a supporto del minimarket I Care per l’acquisto di generi alimentari, il restante per la campagna di solidarietà 2018-2019 di Viterbo con Amore che ha scelto di sostenere i progetti dell’Associazione Italiana Persone Down  Sezione di Viterbo, dell’Associazione TuEAmore , dell’Associazione Casa dei Diritti Sociali della Tuscia e Associazione Mani Unite, dell’Associazione di Volontariato Caritas  Don Alceste Grandori, dell’Associazione di Protezione Civile FAVL  e dello Studio Medico Sociale “Gente di Cuore” di Viterbo.

L’evento ha avuto il patrocinio della Regione Lazio, del Comune e della Provincia di Viterbo. Un sentito grazie, per il generoso sostegno, va alla Fondazione Carivit, alla Cassa Edile di Viterbo, a Orsolini Cultura della Casa, alla Croce Rossa Italiana e all’Associazione Culturale Cantiere Fotografico, sempre pronta ad immortalare i momenti più significativi degli eventi e delle manifestazioni organizzate da Viterbo con Amore.

Grazie ancora per il sostegno e un sereno Natale a tutti».

Commenta con il tuo account Facebook