«Ho appreso con grandissimo dispiacere la notizia della scomparsa di Mario Brutti. Un’altra grande perdita per la nostra città.

Un uomo di grande cultura, – afferma Giovanni Maria Arena, Sindaco di Viterbo, – che ha ricoperto ruoli importanti e prestigiosi, con l’umiltà e la semplicità tipica delle persone perbene.

Da presidente della Fondazione Carivit, il dottor Brutti ha sempre garantito vicinanza e sostegno a iniziative culturali e soprattutto sociali. Non ha mai fatto mancare il suo contributo per la promozione del nostro territorio.

Una persona garbata, di estrema correttezza, la cui parola aveva più valore di un documento scritto. Sempre il primo a rivolgere un saluto, un vero signore che mancherà tanto a questa città, in particolar modo alle persone che lo hanno conosciuto. Alla famiglia Brutti, le mie più sentite condoglianze».

Mario è sempre stata aperta per me, e la sua persona è sempre stata a disposizione con immensa generosità, e tutto ciò, non può passare sotto silenzio».