Il Comitato spontaneo cittadino “Puliamo Viterbo” è lieto di presentare i dettagli organizzativi dell’evento ”Pulizie di Primavera” che si svolgerà giovedi 21 marzo 2019 dalle ore 9 alle ore 12 nel centro storico della Città di Viterbo.

Alla manifestazione hanno aderito:

– tutte le classi delle tre Scuola Superiori Istituto Tecnico Paolo Savi , Liceo Classico M. Buratti e Liceo delle Scienze Umane Santa Rosa

– privati cittadini e membri di tutte le associazioni di volontariato locali ed in particolare le Acli

– circa 50, tra migranti ed operatori, del Cas di Viterbo sito presso l’Hotel Balletti Palace

– decine di uomini e donne di buona volontà della nostra Città.

L’evento, che non ha alcuna connotazione politica, ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Viterbo.

Viterbo Ambiente che ha chiesto di differenziare la raccolta dei rifiuti, fornirà il materiale per la detta raccolta (sacchi, mascherine ed i guanti monouso).

Questa attività di cittadinanza attiva nasce, nel primo giorno di ingresso della Primavera, con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi e gli adulti affinché la Città sia mantenuta pulita sempre. L’impegno di tre ore, richiesto ai partecipanti, si estrinseca nella pulizia dell’intera macro-area posta all’interno delle mura medievali. In tal senso, durante le settimane precedenti l’evento, gli organizzatori del Comitato spontaneo hanno più volte incontrato le Presidi dei tre Istituti di Scuola Superiore, i rappresentanti di ogni Istituto ed i rappresentati delle singole classi, illustrando le finalità dell’evento e consegnando alle classi ”istruzioni” scritte contemplanti i dettagli organizzativi.

Allo stesso modo, gli organizzatori del Comitato hanno comunicato l’evento, attraverso social media e pubblicità, a tutti i cittadini ed hanno incontrato personalmente i rappresentati delle associazioni viterbesi di volontariato e non.

Inoltre, l’invito a partecipare è stato esteso anche al Direttore del Cas di Viterbo,(presso il Cas sito nell’Hotel Balletti Palace in Viterbo). In particolare, per quanto riguarda l’adesione all’evento del gruppo dei migranti, teniamo a sottolineare che la risposta è stata da subito positiva e di grande interesse; i ragazzi, infatti, hanno mostrato consapevolezza e sensibilità nel voler aderire concretamente a questa operazione di cittadinanza attiva, che costituisce anche una importante opportunità di integrazione nel tessuto sociale viterbese.

Appuntamenti:

Alle ore 9,00, gli organizzatori del Comitato, aiutati da volontari adulti (riconoscibili con pettorina colorata) si troveranno presso le Porte della Città (Porta Romana, Porta della Verità, Porta Fiorentina, Porta Faul, Porta del Carmine, Porta San Pietro) per organizzare i gruppi dei cittadini, distribuire il materiale per la pulizia ed assegnare a ciascun gruppo le vie da pulire; dopo le ore 9,30, gli stessi volontari raggiungeranno gli studenti, lungo le arterie principali, per assisterli e fornire ulteriore materiale.

Sempre alle ore 9,00, come lo scorso anno, altri membri del Comitato spontaneo incontreranno i rappresentanti di tutte le classi davanti a ciascun Istituto scolastico, distribuendo il materiale ed assegnando a ciascuna classe le vie da pulire. In tal senso, durante le settimane precedenti l’evento, gli organizzatori del Comitato spontaneo hanno più volte incontrato le Presidi dei tre Istituti di Scuola Superiore, i rappresentanti di ogni Istituto ed i rappresentati delle singole classi, illustrando l’evento e consegnando alle classi ”istruzioni” scritte contemplanti i dettagli organizzativi dell’attività.

Alle ore 11,00 tutti i partecipanti conferiranno i sacchi differenziati in Piazza Martiri D’Ungheria, ove nel frattempo Viterbo Ambiente scarl avrà posizionato mezzi per il ritiro ed il trasporto dei rifiuti,

Alle ore 11,30 i partecipanti confluiranno in Piazza del Plebiscito per la conclusione della manifestazione (con saluti e ringraziamenti) entro e non oltre le ore 12.

Il Comitato spontaneo ha contratto una polizza assicurativa ”per grandi eventi”, per la giornata del 21 marzo 2019.

Comunicazione dell’evento è stata fornita, in forma scritta, alla Questura di Viterbo (Digos) e alla Polizia Municipale.

Il Comitato spontaneo ha chiesto a tutti i partecipanti di rispettare, educatamente, le norme di comportamento urbano e civile, per la perfetta riuscita dell’evento.

Istruzioni per gli studenti.

Perché pulire la città: Amiamo la nostra Città e vogliamo tenerla pulita. Questo evento è un’azione concreta di ”Cittadinanza Attiva”

Notizie: Il 21 marzo prossimo alle ore 9,00 di fronte alla Vostra scuola, il rappresentante di ciascuna classe riceverà un kit con sacchetti per la raccolta differenziata dei rifiuti, guanti e mascherine. Se volete potete portare attrezzatura personale (scopa e pattumiera).

Ciascuna classe avrà assegnate specifiche vie di Viterbo, indicate su un foglio che sarà consegnato e che dovrà essere restituito sottoscritto dal rappresentante di classe; ogni classe si dividerà in gruppi ed organizzerà la pulizia delle porzioni assegnate.

I rifiuti speciali (es. siringhe) e i sacchetti di organico abbandonati fuori dai contenitori di ciascun palazzo non vanno raccolti, ma vanno segnalati al rappresentante di classe che annoterà il luogo di rinvenimento sul foglio che gli è stato consegnato e che al termine dell’evento riconsegnerà agli organizzatori;

I sacchi pieni di rifiuti, dovranno essere conferiti alle ore 11,00 al punto di raccolta in Piazza Martiri D’Ungheria (Piazza del Sacrario, vicino alla pensilina degli autobus).

In città il traffico non è interrotto: fate attenzione!

È assolutamente necessario rispettare, educatamente, le norme di comportamento urbano e civile._Per ogni problema o necessità, rivolgetevi ai volontari che saranno lungo il percorso e le vie principali.

IL COMITATO SPONTANEO PULIAMO VITERBO – per aggiornamenti consultare la pagina facebook: www.facebook.com/PuliamoViterbo

Commenta con il tuo account Facebook