Il Sottosegretario alla Giustizia On. Avv. Francesco Paolo Sisto ha visitato la Procura di Viterbo per verificare la situazione, in un Ufficio di medie dimensioni, dello sviluppo della funzionalità del Processo Penale Telematico, confrontandosi con i Magistrati ed il personale dell’Amministrazione.

«Particolarmente, – comunica il Procuratore della Repubblica Paolo Auriemma –  ha apprezzato le valutazioni positive prospettategli dagli Avvocati di Viterbo che hanno sottolineato il pieno dialogo con i responsabili degli Uffici.

Con gli stessi vi è interlocuzione costante che ha portato ad un miglioramento della risposta di giustizia».

Il Sottosegretario ha  incontrato, altresì, il Presidente del Tribunale che ha elencato i miglioramenti del proprio Ufficio.

Il Procuratore della Repubblica si è detto soddisfatto dell’incontro improntato a grande cordialità e nel quale il Sottosegretario ha mostrato attenzione e sensibilità alle problematiche dell’Ufficio e del Circondario di Viterbo.

E’ stata presente la rappresentante della Procura Generale Dott.ssa Emma D’Ortona che ha rappresentato la positiva situazione per le Procure del Distretto di Roma.

E’ stato altresì presente il Vice Capo dell’Organizzazione Giudiziaria e Responsabile DGSIA dott. Lorenzo Del Giudice che ha apprezzato l’iniziativa.