L’Amministrazione Provinciale ha acquisito il verbale dei Vigili del Fuoco sull’evento franoso che ha interessato la S.P. Vitorchianese dal km. 0+080 al km 1+700 – Strada Acquabianca – provvedendo ad emettere la relativa ordinanza n.49 di interdizione al traffico interessato, nonché a mantenere lo stato dei luoghi inalterato così come prescritto a tutela della pubblica incolumità.

Lunedì 14 ottobre, in mattinata, si svolgerà un sopralluogo volto ad effettuare le valutazioni tecniche e stabilire le prime azioni da avviare. Gli uffici dell’Ente, con il supporto del Genio Civile della Regione Lazione ed alla presenza dei proprietari dei terreni limitrofi identificheranno le puntuali indagini geologiche, le valutazioni delle cause e le azioni necessarie per la messa in sicurezza della parete e conseguente riapertura della viabilità ai cittadini nel più breve tempo possibile.