polizia cellulare

 

VITERBO – Grazie ai particolari dispositivi di vigilanza attuati dalla Questura di Viterbo, particolarmente rafforzati in occasione della rassegna “Caffeina Christmas Village”, durante la trascorsa notte , con la collaborazione di personale di un istituto di vigilanza, è stato sorpreso un uomo di nazionalità rumena che si era introdotto all’interno degli stand, tagliando il telone di copertura, al fine di sottrarre i beni contenuti.

Il particolare dispositivo di sicurezza ha garantito che il furto non venisse portato a termine ed ha assicurato alla giustizia il colpevole.

Allo stesso è stato anche notificato anche il provvedimento dell’Avviso Orale, atto amministrativo con cui il soggetto viene invitato a tenere una condotta conforme alla legge.

Già nei giorni scorsi, anche con l’ausilio della pattuglie a cavallo della Polizia di Stato, che hanno richiamato l’attenzione delle numerose persone presenti, è stato garantito il controllo del territorio, soprattutto per fronteggiare e prevenire adeguatamente ogni illegalità.

Proseguirà , comunque anche nelle altre zone cittadine l’attività di prevenzione pianificata dal Questore di Viterbo, finalizzata a garantire nell’arco delle 24 ore un continuo e approfondito controllo del territorio.