I carabinieri della stazione di Viterbo, durante un servizio perlustrativo per la prevenzione dei reati in genere, hanno notato in giro a passeggio una donna, pregiudicata per reati di droga, sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Avendo avvistato la pattuglia, la donna ha tentato di non farsi notare. Una volta fermata e sottoposta ai vari accertamenti, i carabinieri la hanno dichiarata in arresto e condotta presso la propria abitazione in ripristino della detenzione domiciliare.