L’assessore alle politiche sociali e per la famiglia Antonella Sberna ha inaugurato questa mattina l’anno scolastico facendo visita ai piccoli dell’asilo nido comunale I Cuccioli, mentre lo scorso venerdì ha partecipato all’accoglienza dei genitori presso Il Nido a colori.

Ho voluto – ha spiegato Sberna –portare il mio saluto ai piccoli ospiti dei nidi comunali e augurare buon lavoro alle educatrici e al personale che lavora all’interno delle strutture.

Nei prossimi giorni proseguirò facendo visita a tutti gli altri nidi convenzionati.

Credo nell’importanza del servizio asilo nido del Comune di Viterbo, garantito dal sistema integrato dei nidi comunali e quelli privati convenzionati, e ritengo sia importante implementare con ulteriori risorse, destinate tanto alla sicurezza delle strutture quanto alla qualità del servizio, e all’aumento dei posti bimbo.

Come assessore alle politiche per la famiglia ho intenzione di potenziare i servizi per l’infanzia e la preadolescenza, questioni che rientrano a pieno titolo nell’ambito dell’obiettivo politico di questa giunta, ovvero incidere positivamente sulle politiche per la famiglia mediante un sostegno pubblico concreto alla genitorialità e attraverso la miglior conciliazione possibile dei tempi lavoro-famiglia.

Per questo mi impegnerò per garantire la massima attenzione verso i piccoli cittadini, verso le loro famiglie e verso quelle strutture che a vario titolo ospitano o sono in contatto con l’intero nucleo familiare”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email