«Sarà l’ennesima segnalazione che ricevete con la tematica delle strade cittadine lasciate a se da tempo.

Ebbene, – denuncia una cittadina – dopo anni passati a segnalare ripetutamente e direttamente al comune questa incuria in pieno centro storico, questa volta voglio presentare la situazione di degrado in via Cieca anche alla stampa locale:
erbacce alte piene di sporcizia raccolta dal vento o per l’inciviltà di chi passa qui (e non certo di chi ci abita) …nonché escrementi di cane che quotidianamente non vengono raccolti dai loro proprietari che vivono nelle vie limitrofe e che prendono questa zona come area per farla franca sulla raccolta delle deiezioni.
È ora di smetterla con l’abbandono cittadino e, soprattutto, è ora che il senso civico venga messo in pratica dalla gente! »