Tempo in miglioramento sul nostro Paese rispetto ai primi giorni del mese
di marzo con ampie schiarite su gran parte della Penisola: la tendenza nel breve
termine sembrerebbe essere ancora incentrata sulla persistenza
dell’anticiclone ma i principali modelli mostrano la possibilità che un fronte freddo
transiti nel corso del fine settimana.

Secondo le ultime uscite dei modelli un’ondata di maltempo potrebbe colpire l’Italia tra la giornata di sabato e domenica con piogge sparse a partire dal Nord Italia.

Il fronte instabile sarà accompagnato da un generale calo delle temperature.

Rispetto a questi aggiornamenti vi invitiamo a seguirci su www.centrometeoitaliano.it