«Mi ha molto addolorato la notizia della scomparsa del dottor Mario Settembri, per anni segretario generale del Comune di Viterbo. Mi legheranno a lui bellissimi ricordi.

È stato – afferma Giovanni Maria Arena – il primo segretario comunale che ho conosciuto quando sono entrato a Palazzo dei Priori. Era il 1995. Ero stato appena eletto consigliere comunale. Mi accolse con grande gentilezza. Si mostrò subito molto disponibile. Un autorevole e preziosa guida per me all’interno del Comune, soprattutto per i tanti aspetti tecnici e burocratici che un consigliere comunale all’inizio del primo mandato deve conoscere e acquisire.

In più occasioni abbiamo partecipato a incontri e convegni insieme. Una persona competente, preparata, garbata e professionale che il Comune di Viterbo ricorderà negli anni. Una persona molto piacevole anche al di fuori del suo ruolo professionale. Mi dispiace davvero molto per la sua scomparsa.

Alla moglie e ai figli le mie personali condoglianze, quelle dell’amministrazione e di tutto il personale del Comune di Viterbo».