Il Centro Polispecialistico Giovanni Paolo I ha inaugurato, alla presenza del Vescovo di Viterbo, Sua Eccellenza Mons. Lino Fumagalli, il nuovo reparto di diagnostica per immagini. Un momento semplice ma intenso durante il quale il Vescovo alla presenza dei titolari dott. Giampaolo Zarletti, dott. Massimo Tiberi e di don Emanuele Germani parroco di Villanova dove insiste il Centro Polispecialistico, ha potuto visitare e benedire il nuovo reparto con la nuova innovativa strumentazione.
La struttura è stata realizzata, come da tradizione decennale del Centro, mettendo al primo posto l’eccellenza diagnostica utilizzando le più moderne tecnologie e la centralità del paziente il quale viene accolto da personale qualificato in un ambiente rilassante e dotato di tutti i comforts. Ogni sala destinata agli esami ha infatti una diversa ambientazione che richiama i colori ed i motivi della natura, si passa da verdi boschi di montagna a prati in fiore di lavanda all’azzurro mare caraibico. Il design moderno e raffinato è ovviamente supportato dalla presenza di strumentazioni di avanguardia mediante le quali si possono effettuare esami di Risonanza magnetica aperta, TAC, RX digitale, Dentalscan con-beam, mammografia digitale ed ecografia.
La struttura, usufruendo di un innovativo sistema di prenotazione on-line effettuabile sia tramite sito che app, riesce a garantire l’esecuzione di tutte le prestazioni sia di diagnostica per immagini ed analisi cliniche che di visite specialistiche in tempi brevissimi, mantenendo ovviamente la refertazione on-line il tutto con le nostre consuete tariffe contenute.
Tutto ciò fa si che anche in questi periodi di emergenza sanitaria il centro riesca a gestire le richieste di tutti gli innumerevoli pazienti in totale sicurezza per la loro salute e nel pieno rispetto delle normative circa il contenimento dei contagi.