La cultura e la bellezza sono da sempre un antidoto potente alla paura ed alla complessità del presente, e domenica 1 marzo alle 16 abbiamo deciso di andare controcorrente non annullando nulla ma proseguendo le nostre iniziative di valorizzazione e promozione della nostra amata e bellissima città.

Ammireremo “la bellezza nascosta”, visitando la Chiesa della Verità con la splendida Cappella Mazzatosta affrescata nel 1467 da Lorenzo da Viterbo, uno dei talenti del Rinascimento italiano, che dopo i bombardamenti alleati del ’44 fu oggetto di un prodigioso restauro; e il Museo Civico, che faceva parte dello stesso complesso.

Visitare entrambi i luoghi permetterà ai visitatori di avere lo sguardo d’insieme originario con cui sono stati pensati ideati e costruiti. Sarà un viaggio sorprendente ed entusiasmante ricco di storie e curiosità dagli etruschi ai giorni nostri, passando per i capolavori di Sebastiano Del Piombo. Ringraziamo l’assessorato alla Cultura per la collaborazione, e Don Elio, parroco della Chiesa della Verità, per la disponibilità. Info e prenotazioni : 393 3232478 – [email protected] – Fb Pro Loco Viterbo.