Sono in corso da questa mattina i lavori per l’abbattimento di due pini (domestici) a piazzale Gramsci. L’intervento, disposto con apposita ordinanza (n. 31/2019), firmata lo scorso 7 febbraio dal sindaco Arena, fa seguito alla perizia prodotta dall’agronomo incaricato. Le due piante hanno una propensione estrema al cedimento – si legge nell’ordinanza -. Dalla condizioni del fusto emerge un alto rischio di cedimento per ribaltamento della zolla radicale. L’abbattimento si rende pertanto necessario e urgente per una questione di pubblica e privata incolumità. L’area interessata è stata messa in sicurezza. I due pini verranno sostituiti da altre due piante arboree. I lavori dureranno qualche giorno. L’intervento prevede anche la potatura degli altri alberi presenti nella zona interessata.