VITERBO – ZTL centro storico (CS), varchi disattivati ancora per qualche giorno. Lo stretto necessario per la fornitura e il posizionamento della segnaletica verticale. A darne comunicazione e a fornire aggiornamenti è il sindaco Giovanni Maria Arena, a seguito dell’approvazione della recente delibera di giunta (n. 144 del 30/6/2020).

Non appena collocata la nuova segnaletica verticale, la ztl CS rispetterà i seguenti orari:

DAL LUNEDI AL VENERDI: varchi attivi dalle ore 19 alle ore 6 del giorno successivo;
SABATO E FESTIVI: varchi attivi dalle ore 10.30 alle ore 6 del giorno successivo.
In tali fasce orarie la ztl sarà chiusa al traffico veicolare (eccetto autorizzati).

La proroga della sospensione della vigenza della ztl, prevista fino al prossimo 15 luglio, è stata disposta con apposita ordinanza della Polizia locale (n. 204 del 26/6/2020). “Confidiamo di poter disporre della necessaria segnaletica prima di tale data – ha aggiunto il sindaco Arena – non appena installata, potremo procedere con la nuova regolamentazione oraria della ztl centro storico”.

Si ricorda che i varchi di accesso alla ztl CS sono tre e sono collocati in via San Lorenzo (ingresso da piazza del Plebiscito), via Chigi (all’altezza di via Sant’Antonio) e sul ponte di Paradosso. Si ribadisce inoltre che la ztl ricomprende l’ambito viario delimitato da via Cavour (esclusa), p.zza del Plebiscito (esclusa), via San Lorenzo, via del Ganfione, via Chigi, via e p.zza San Lorenzo, via Cardinal La Fontaine, via Annio (esclusa), via delle Fabbriche (esclusa), via Valle Cupa, via del Ginnasio e l’adiacente area pedonale del Quartiere San Pellegrino.

La versione integrale dell’ordinanza è consultabile sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it alla sezione albo pretorio.