Ho dato passione, tempo e amore in questi anni. Dieci anni intensi in cui ho condiviso un viaggio meraviglioso con indimenticabili compagni. Partecipare alla vita sociale e amministrativa di Vitorchiano, cosa non scontata, mi ha permesso innanzitutto di sentirmi libero.

Giudicare dal salotto di casa, senza metterci la faccia e senza esporsi in prima persona, lo reputo infatti un atteggiamento sbagliato e che non condivido assolutamente, esattamente il contrario di ciò che provo ad insegnare quotidianamente a mia figlia.

Affrontare con coraggio temi delicati con soluzioni realistiche, condivise e sostenibili è stato spesso complesso ma certamente appagante. Ambiente, Lavori Pubblici e Urbanistica sono stati per 5 anni ‘la mia casa’, il mio primo pensiero, la mia preoccupazione ma anche la mia più grande soddisfazione.

I risultati raggiunti #insieme su raccolta differenziata, edilizia scolastica, servizio idrico integrato, rigenerazione urbana e sostenibilità ambientale sono solo alcune delle aree di maggior interesse in cui ho concentrato il mio impegno e dove sono innegabili gli obbiettivi raggiunti. 

Numerose anche le opere pubbliche in fase avanzata dal punto di vista amministrativo e che vedranno la luce nelle prossime settimane o, al più, nei prossimi mesi; mi riferisco al centro di raccolta, al marciapiedi via Cavour, al miglioramento sismico scuola, all’illuminazione LED anche in strade sino ad oggi non servite. 

Ho cercato di portare avanti con forza, passione e convinzione numerosi temi sensibili e caldi, senza alcuna paura, in seno alle importanti deleghe che, come assessore all’ambiente, LLPP e Urbanistica, mi erano state consegnate dal Sindaco il 14 giugno 2016.

Questi ultimi meravigliosi anni stanno terminando con tante soddisfazioni messe nel baule, ma con molte idee e altrettanti lavori pronti, e a portata di mano, nel cassetto. Non resta quindi che aprire quel cassetto e guardare avanti per continuare a costruire la Vitorchiano del futuro insieme.

Con questo spirito ho deciso quindi di mettermi nuovamente in gioco e sostenere con convinzione e forza la candidatura di Grassotti Ruggero per un secondo mandato a sindaco, all’interno di una lista civica dove le ideologie e le appartenenze politiche lasciano il posto all’amore per Vitorchiano. 

TORNO QUINDI A CHIEDERE, con grande piacere e con maggiore consapevolezza dopo cinque anni in cui ho ricoperto con orgoglio il ruolo di assessore all’Urbanistica, Lavori Pubblici e Ambiente, LA FIDUCIA ED IL SOSTEGNO DEI CITTADINI DI VITORCHIANO PER LE PROSSIME ELEZIONI COMUNALI DEL 3 E 4 OTTOBRE 2021 !

Come amo ripetere in questi giorni, il futuro è di tutti e se la ricetta del mondo perfetto fosse già nota non staremmo qui a parlarne per immaginarlo e continuare a costruirlo #insieme .