«Ed è proprio vero che i Sogni si avverano e che non bisogna smettere di sognare le cose belle perché quando si realizzano, si prova un’emozione unica!
Tutto è cominciato nel 2016, – raccontano A.Ge. Vitorchiano APS e Centro di Ricerca & Formazione Don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana – nella Scuola Secondaria di I grado di Vitorchiano, un paese di circa 5.200 abitanti e con circa 550 alunni tra scuola dell’infanzia, scuola primaria e scuola secondaria di I grado. In quell’anno è iniziato il Sogno della Prof.ssa Ornella Mei, Arte e Immagine, e delle alunne e alunni della Scuola Secondaria di I grado di Vitorchiano: la realizzazione di un presepe a grandezza naturale ispirato al dipinto su tavola “Adorazione dei Magi”, datato 1423, di Gentile da Fabriano, il più importante esponente del Gotico internazionale in Italia. Così, anno dopo anno, con perseveranza e passione, gli allievi, sotto l’attenta guida, la pazienza e la professionalità della Prof.ssa Mei, hanno realizzato sempre pannelli nuovi, arrivando oggi alla creazione di ben dodici personaggi della Natività, un cavallo, un levriero, un falco, un asino, un bue e la capanna. L’opera si estende con una lunghezza di 5 metri x 2,50 metri di altezza, realizzato con acrilici e tempere su tavole di compensato sagomate, ed è esposta a Vitorchiano, nella Chiesa di Sant’Antonio Abate dal 16 Dicembre 2020 al 6 Gennaio 2021, dalle ore 16:30 alle ore 19:30.
Pensando che il dipinto originale è conservato presso la Galleria degli Uffizi di Firenze, abbiamo pensato di inviare una lettera al Direttore Dr. Eike Schimdt per raccontare la realizzazione dell’opera, avvenuta in cinque anni.
Abbiamo chiesto al Dottor Schmidt un semplice e gentile riscontro per poterlo regalare ai nostri studenti e studentesse allo scopo di tenere sempre vivo il loro entusiasmo, la loro curiosità e la loro passione per l’arte. Crediamo profondamente che questa materia rafforzi l’autostima, aumenti l’empatia, migliori la comunicazione, liberi l’immaginazione, lasci esprimere pensieri profondi, aumenti la concentrazione e la creatività, riduca lo stress e l’ansia. Inoltre lo abbiamo invitato a Vitorchiano per fargli ammirare, dal vivo, la meraviglia che hanno realizzato i nostri ragazzi.
Il Dottor Eike Schmidt ci ha inviato una lettera bellissima ed emozionante di cui siamo veramente onorati e grati nell’aver ricevuto la sua attenzione perché, in questo particolare periodo, è una grande motivazione e uno stimolo unico nel suo genere, per tutti i nostri ragazzi e ragazze, la Prof.ssa Ornella Mei, il corpo docenti, i collaboratori, la D.S. Claudia Prosperoni, il Sindaco Ruggero Grassotti e tutti i cittadini di Vitorchiano che hanno reso possibile un entusiasmante progetto sempre nuovo e sorprendente.
Alleghiamo la lettera perché possa essere un dono di Speranza e di Fiducia nel futuro per tutti e perché, come detto da Walt Disney, “I sogni si avverano, se si ha il coraggio di crederci”!
Grazie ragazze e ragazzi, grazie Prof.ssa Mei, grazie Direttore Eike Schmidt per aver collaborato a rendere ancora più bello questo Sogno, grazie a tutti coloro che lo hanno reso Vero!!!
Auguriamo a tutti un Felice e Sereno Anno ricco di scoperte, di emozioni, di gentilezza e di amore!».

Di seguito il link alla lettera dalla Galleria degli Uffizi

Prot. 10252 – Galleria degli Uffizi per Alunne e alunne e alunni Vitorchiano

Scuola Secondaria di I grado di Vitorchiano, in esposizione altro pannello del Presepe ispirato al dipinto su tavola di Gentile da Fabriano