VITORCHIANO – Vitorchiano avrà presto la sua isola ecologica. Con la determinazione del 5 febbraio 2018 la Regione Lazio ha finanziato il progetto con 200 mila euro che permetteranno al Comune di realizzare un sito organizzato e in grado di offrire ai cittadini un servizio economico e puntuale.

“La nostra amministrazione comunale ha voluto fortemente quest’opera – commenta l’assessore all’ambiente e ai lavori pubblici Federico Cruciani – La conferma della concessione del finanziamento è l’ennesimo segnale di vicinanza e sostegno della Regione Lazio alle realtà che, come la nostra, lavorano per incrementare i servizi ai cittadini. L’isola ecologica consentirà di offrire un servizio migliore e a 360 gradi, agevolando il conferimento della maggior tipologia di rifiuti in un sito sul territorio di Vitorchiano. Le evidenti sinergie che vanno a crearsi tra il servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti e la vicina isola ecologica comunale, permetteranno di potenziare anche alcuni servizi specifici come quelli del ritiro di ramaglie e sfalci d’erba, riducendone anche il costo, nonché di gestire eventuali future emergenze con maggiore elasticità. Un’isola ecologica a Vitorchiano potrà inoltre rappresentare un’importante realtà occupazionale sul territorio e permetterà di avere e ottenere importanti economie di scala”.

“Il ruolo della Regione Lazio è ancora una volta decisivo – sottolinea il sindaco Ruggero Grassotti – e con questo contributo viene dato un fattivo e forte sostegno al nostro territorio, permettendoci di realizzare un’opera strategica di grande valenza ambientale, l’ennesimo segnale di attenzione e di ascolto per cui ringraziamo anche il consigliere regionale Enrico Panunzi. Un altro importante progetto si sta quindi concretizzando a Vitorchiano, a cui se ne aggiungeranno altri nel prossimo futuro, tasselli che si sommano ai tanti già messi in campo per il progresso del nostro territorio”.

Commenta con il tuo account Facebook