VITORCHIANO – Anche per l’anno 2018 il Comune di Vitorchiano ha attivato il servizio di raccolta del verde (sfalci d’erba) a domicilio. Un servizio partito nel 2013, in grado di coinvolgere un crescente numero di cittadini e che, con una spesa minima di 1 euro a ticket (il quale dà diritto al conferimento di 2 sacchi da 120 litri), usufruiscono così di un servizio utile e funzionale.

Il personale comunale addetto al servizio sarà attivo da marzo a novembre, tutti i lunedì di ogni settimana (escluso il 2 aprile 2018 in quanto festivo). Gli utenti dovranno esporre sul contenitore-busta, come negli anni passati, il ticket acquistato in precedenza ogni qualvolta necessitino del ritiro. I ticket potranno essere acquistati presso l’Ufficio Tributi, presentando apposita ricevuta dell’avvenuto pagamento e allegando il modulo di richiesta del servizio, disponibile anche sul sito istituzionale www.comune.vitorchiano.vt.it.

“Un servizio utile ai nostri cittadini – afferma l’assessore all’ambiente Federico Cruciani – che altrimenti dovrebbero autonomamente conferire gli sfalci presso l’ecocentro Molinella, almeno fino a quando non avremo realizzato la nostra isola ecologica a cui stiamo lavorando da alcuni mesi e per la quale abbiamo avuto recentemente conferma di essere assegnatari di uno specifico contributo regionale”.

“Un segnale di attenzione – aggiunge il sindaco Ruggero Grassotti – che insieme alle giornate periodiche di ritiro gratuito degli ingombranti, al ritiro gratuito delle ramaglie e allo smaltimento dell’olio vegetale, dimostra l’attenzione dell’amministrazione comunale verso l’ambiente nonché la vicinanza ai cittadini, che restano i veri protagonisti per la buona riuscita del sistema di raccolta porta a porta.”

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email